CORO SAN CARLO DI PESARO

 
Il Coro San Carlo di Pesaro, composto da oltre 45 elementi, è attivo come formazione musicale dal 1982, svolgendo un’intensa attività che l’ha portato a tenere numerosi concerti, anche in collaborazione con solisti e orchestre di prim'ordine, a partecipare con successo a festival nazionali ed internazionali.

Il repertorio spazia dalla musica sacra di tutte le epoche per arrivare a brani tratti da opere liriche, operette, musical, colonne sonore, arrangiamenti di brani pop e della tradizione italiana.

Negli ultimi anni, il Coro San Carlo di Pesaro è stato protagonista di prestigiosi eventi, tra i quali il concerto per i funzionari ONU presso il Teatro Rossini di Pesaro (2006), 2 tournee a Liverpool (2005 e 2008) in occasione delle manifestazioni celebrative della città in quanto “Capitale Europea della Cultura 2008”, partecipazione al Festival International de Musique Universitarie di Belfort – Francia (2005, 2007, 2012, 2013), concerto annuale presso il Teatro Filarmonico di Verona promosso da Associazione Famiglia Marchigiana, concerto inaugurale della Notte Tricolore presso la Prefettura di Pesaro (marzo 2011), partecipazione al Festival Soli Deo Gloria (dicembre 2011), in occasione delle celebrazioni per il bicentenario nella nascita di F. Liszt.

Nel 2013 il Coro è stato protagonista di un importante progetto: due esecuzioni di “Requiem” di Mozart a Pesaro (Teatro Rossini) e Roma (Basilica Papale di S. Paolo fuori le mura) in commemorazione delle vittime giapponesi dello Tsunami. Ha poi preso parte ad una serata organizzata da Ente Concerti di Pesaro, al fianco dell’attrice Simona Marchini e del pianista Paolo Restani eseguendo i più celebri cori verdiani.

Nel 2014 il Coro San Carlo è nuovamente invitato a Roma ad eseguire il Requiem mozartiano; successivamente, in occasione della Festa della Repubblica, ha preso parte alla cerimonia ufficiale presso il Salone Metaurense del Palazzo della Prefettura di Pesaro. Nel mese di luglio ha poi partecipato al concerto di gala “Nozze d’oro” presso lo Sferisterio di Macerata, per i festeggiamenti del 50° anniversario della stagione lirica e nel mese di agosto ha preso parte al Rossini Opera Festival nelle esecuzioni de “Il Barbiere di Siviglia” di G. Rossini, che ha ottenuto grande apprezzamento di pubblico e critica.

Il 2015 si è aperto con il tradizionale Concerto dell'Epifania, che ha visto una prima esecuzione assoluta nella città di Pesaro: il ciclo “Lux Aeterna” del compositore contemporaneo Morten Lauridsen. Quest'opera è stata anche inserita nel nuovo “Concerto per la pace”, progetto che dà voce a illustri compositori di varie epoche che trasformano in musica una delle massime aspirazioni dell'animo umano: la pace. Il concerto è stato proposto anche nell'affascinante scenario del monastero di Fontavellana e all'interno del festival internazionale organistico “Vespri d'organo a Cristo Re”.

Il Coro ha anche avuto l'onore di essere stato invitato ad affiancare l'Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino nella serata celebrativa per il 10° anniversario del Teatro del Silenzio a Lajatico (Pisa), che ha visto sfilare sul palco, oltre al tenore Andrea Bocelli, ideatore dell’evento, Renato Zero, Elisa, Gianna Nannini e altri artisti di calibro internazionale.

Lo staff artistico è composto da: M° Salvatore Francavilla (direttore musicale), M° Claudio Colapinto (direttore artistico), M° Giorgia Borgacci (maestro preparatore), Soprano Fiamma Lauri (preparatrice vocale).

Il coro ha un proprio sito internet www.corosancarlo.com


​Tra le opere complete in repertorio:

“La tempesta sul lago”, “Missa Jubilei” e “Baptisma” del Card. D. Bartolucci
“Magnificat” di G.B. Pergolesi
“Credo” e “Beatus Vir” di A. Vivaldi
“Le sette parole di Cristo”, “Te Deum” e “Missa in Tempore Belli” di F.J. Haydn
“Te Deum” e "Requiem" di W.A.Mozart
“Messa di Gloria” e “Petite Messe Sollennelle” di G. Rossini
“Messe Solennelle” di L. Vierne
“Misa Cubana” di E. Ubieta
“Gloria" e “Magnificat” di J. Rutter
“Il Fantasma dell’opera” di A. L. Webber. Il Coro ha eseguito varie opere per soli, coro e orchestra, tra cui
“La tempesta sul lago”, “Missa Jubilei” e “Baptisma” di Mons. D. Bartolucci, sotto la direzione dello stesso autore
“Magnificat” di G.B. Pergolesi
“Credo” e “Beatus Vir” di A. Vivaldi
“Le sette parole di Cristo” e “Missa in Tempore Belli” di F.J. Haydn
“Messa di Gloria” e “Petite Messe Sollennelle” di G. Rossini
“Misa Cubana” di E. Ubieta.